Pubblicato: lun, 11 Nov , 2013

Nasce l’Erasmus+

Approvate novità e finanziamenti per il celebre programma di mobilità degli studenti

 

 

ErasmusIn occasione dei 26 anni del Programma Erasmus, la Commissione Cultura del Parlamento Europeo ha annunciato lo stanziamento del 40% in più dei fondi per la mobilità giovanile, all’incirca 14 miliardi di euro da distribuire nel periodo 2014-2020.

La Commissione Europarlamentare ha inoltre rielaborato il progetto stesso, estendendolo ai giovani dai 13 anni e creando un pacchetto unico con gli altri progetti di mobilità, come il Leonardo e Youth in Action. Il nuovo Erasmus+ diventa dunque più strutturato rispetto al suo predecessore, provvedendo sistemi di prestiti e stage formativi per rendere l’esperienza ancor più completa.

In un contesto in cui gli Stati hanno provveduto a tagliare i fondi destinati a questo Progetto, l’UE interviene dunque per salvare quella che per molti giovani rappresenta l’unica possibilità per poter fare un’esperienza duratura e formativa all’estero.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Ndrangheta: le doti e la gerarchia

29 marzo 2022, Commenti disabilitati su Ndrangheta: le doti e la gerarchia

Video

Service Unavailable.