Pubblicato: mar, 18 Mar , 2014

Muore la compagna di Jagger, cancellato il concerto a Perth

La donna si sarebbe suicidata nel suo appartamento a New York 

Duro colpo per il leader dei Rolling Stones Mick Jagger. La sua compagna L’Wren Scott,  è stata trovata morta ieri intorno alle 10:00 del mattino, nella sua abitazione newyorkese.  Stilista, designer ed ex modella legata  sentimentalmente a Jagger dal dal 2001, la donna  si sarebbe impiccata con una sciarpa.

In casa non ci sarebbero né segni di effrazione né colluttazione, la polizia sembra quindi escludere l’ipotesi di omicidio. Il primo quotidiano a riportare la notizia è stato il New York Post citando fonti vicine alla polizia. Il cadavere della donna è stato rivenuto dal suo assistente accorso sul posto dopo aver ricevuto un messaggio dalla Scott che lo pregava di raggiungerlo. Una volta entrato in casa ha immediatamente allertato la polizia che insieme ai soccorritori, non ha potuto far altro che constatare il decesso.

Inspiegabili le motivazioni di tale gesto. Dai primi accertamenti effettuati in casa della stilista, pare che la donna non abbia lasciato alcun biglietto che possa in qualche modo spiegare quanto accaduto. Secondo i tabloid inglesi alla base del suicidio della Scott ci sarebbe un grosso debito accumulato dalla sua società di moda di sua proprietà. « Sono sconvolto e devastato» queste le parole di Mick Jagger. «È totalmente sotto shock», ha detto un portavoce del gruppo.  I Rolling Stones che in questo momento si trovano in Australia, hanno annullato il primo concerto dell’ 14 On Fire Tour in programma a Perth. A rischio forse l’intera tournèe.  Secondo informazioni non confermate Jagger sarebbe già tornato a New York.

 

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.