Pubblicato: sab, 17 Ago , 2013

Messina, la terra trema ancora

Tanta paura per le continue scosse di terremoto che da ferragosto stanno condizionando il soggiorno di molti, siciliani e non

 

di Ugo Gravante 

NEWS_156270Dopo le due forti scosse di terremoto registrate la notte di ferragosto, un’altra di magnitudo 2.4 è stata registrata questa mattina, sempre lungo le coste del messinese. Brolo, Ficarra, Gioiosa Marea, Librizzi, Raccuja, Sant’Angelo Brolo e Patti sono alcune delle località più vicine all’epicentro. Nell’ultima, poi, è stata anche suonata la classica sirena che avvisa dell’arrivo dei maremoti.
“I cani hanno cominciato ad abbaiare intorno a mezzanotte – raccontano alcuni villeggianti – ma non credevamo a quanto stava per accadere. All’una di notte è, invece, arrivato il classico forte vento che entrava negli appartamenti: un onda d’urto che, dopo pochissimi secondi, si è trasformata nella prima scossa. La gente ha iniziato a uscire dalle case; chi stava in spiaggia in occasione di festeggiamenti e ha avvetito la prima scossa, ha subito chiamato l’allarme. E’ stato il panico, anche perché Internet era impazzito e i telegiornali non riuscivano a dare le giuste informazioni. Per fortuna non si sono registrati danni a cose e persone, ma solo tanta paura”.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

8 settembre 2021, Commenti disabilitati su SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

SI CHIAMA SQUADRISMO

31 agosto 2021, Commenti disabilitati su SI CHIAMA SQUADRISMO

Pasolini, l’amore e…il calcio.

13 luglio 2021, Commenti disabilitati su Pasolini, l’amore e…il calcio.

Gioco d’azzardo: come contrastare mafie e degenerazioni

9 giugno 2021, Commenti disabilitati su Gioco d’azzardo: come contrastare mafie e degenerazioni

Palermo, la scuola presidio di legalità, solidarietà e sostenibilità.

4 giugno 2021, Commenti disabilitati su Palermo, la scuola presidio di legalità, solidarietà e sostenibilità.

Video

Service Unavailable.