Pubblicato: mar, 29 Apr , 2014

Le “Invasioni Digitali” al Teatro Massimo di Palermo

Domenica 4 maggio dalle ore 10:00 alle 13:00 il Teatro Massimo di Palermo verrà “invaso” dalla cittadinanza digitale della città

invadoilmassimoAl fine di valorizzare e divulgare il patrimonio artistico delle città italiane attraverso i nuovi mezzi di comunicazione nasce “Invasioni Digitali”, evento nazionale giunto alla seconda edizione, dopo la grande partecipazione riscontrata nel 2013. Per la città di Palermo il luogo di interesse culturale preso di mira quest’anno è il Teatro Massimo, che domenica 4 maggio verrà invaso da tutti coloro che vorranno partecipare all’esperienza della visita guidata armati di fotocamera, smartphone o qualsiasi mezzo di diffusione social. Nucleo fondamentale dell’evento, infatti, è l’estrema diffusione tramite i social media dell’esperienza culturale effettuata, veicolando così attraverso mezzi contemporanei il messaggio che l’arte e la cultura non invecchiano, mai.

Dalle ore 10:00 alle ore 13:00 di domenica sarà dunque possibile presentarsi al botteghino del Teatro e pagare un biglietto ridotto di 3 euro per la visita guidata del palco reale, della sala degli spettacoli e del palcoscenico, inoltre vi sarà libero accesso alla mostra “Mozart a Palermo”, esposizione di bozze, costumi e attrezzeria teatrale dell’opera “Don Giovanni” del celebre compositore.

Congiuntamente alla Fondazione Teatro Massimo hanno curato l’evento: Push, Ars Mediterranea e Iride_work in Pixel.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Ndrangheta: le doti e la gerarchia

29 marzo 2022, Commenti disabilitati su Ndrangheta: le doti e la gerarchia

Video

Service Unavailable.