Pubblicato: mar, 26 Mag , 2015

Intervista all’attrice Valentina Gemelli

Sul palco riesce a catturare l’attenzione del pubblico per la sua evidente preparazione artistica.

11349023_10206864526956558_1104689294_n

di: Desirè Sara Serventi

L’attrice Valentina Gemelli ogni volta che sale sul palco riesce a catturare l’attenzione del suo pubblico. La sua carriera spazia tra cinema, televisione, teatro e radio, ottenendo sempre un ottimo risultato.

Teatro, cinema e televisione in quale ruolo ti senti più a tuo agio?

Mi trovo a mio agio in tutti i ruoli che accetto di interpretare, e aggiungo all’elenco la radio essendo anche speaker.

Che ricordo hai del tuo esordio?

Meraviglioso. Il Teatro Regio di Parma, ed io su quel palco accanto ad artisti di fama mondiale nella rappresentazione di Bohème. Un ricordo indelebile.

Vuoi parlare di alcuni tuoi lavori, quelli a tuo parere più importanti?

Li reputo tutti importanti. Ogni esperienza forgia ma mi ha inorgoglito produrre e interpretare lo spettacolo teatrale Meglio zitelle! che ha ottenuto un riscontro positivo non solo a Roma ma anche in Puglia. Presto sarà messo in scena in Calabria e poi di nuovo a Roma. E poi ” Non dimenticare” un corto del regista Francesco Tota che sta ottenendo premi importanti, miglior regia, miglior attrice, miglior corto, menzione speciale per la recitazione, solo per citarne alcuni, che mi vede protagonista e che proprio in questi giorni, sbarcherà a Los Angeles, ma non aggiungo altro.

Con chi ti piacerebbe lavorare?

Non cito nessuno ma traccio l’identikit di chi è persona seria, professionista che non si limiti a lavorare solo con gli amici, che si avvalga di casting “super partes”, liberi da vincoli anche mentali, che sappia riconoscere il merito e nient’altro. Con il quale parlare di lavoro perché le chiacchiere “da bar” le fa, appunto, al bar. Ma forse è utopia. Thomas More docet.

Ti vuoi definire in un’unica parola?

Sono unica, nonostante il mio cognome.

Lascia Perdere John Miles, di cosa si tratta?

Nella canzone John Miles canta “la musica è stata il mio primo amore e sarà l’ultimo” e Francesco, grande appassionato di musica, si nasconde dietro quelle parole per non affrontare la sua grande paura, quella di lasciarsi andare a una relazione d’amore. Ma quando Valerio, il suo più grande amico, gli presenta Giulia la sua convinzione comincia a vacillare. Riuscirà a restare lucido e calmo nonostante le stranezze di suo fratello Fabio e le stravaganti incursioni della fidanzata Silvia? E come mai Valerio, sempre così sicuro del suo fascino, stavolta è in difficoltà con la nuova fidanzata Marina? Lo spettacolo racconta le vite dei suoi personaggi che nell’arco di tre giorni subiranno un cambiamento e alcuni di loro dovranno compiere delle scelte, non sempre facili. Io interpreto Giulia.

Quanto è difficile farsi largo nel mondo dello spettacolo?

In “Lascia perdere John Miles” il mio personaggio, Giulia afferma” mi sono resa conto che in questo mondo c’è gente pronta ad accoltellare il proprio miglior amico pur di emergere”. È difficile per tutti i motivi elencati sopra.

I tuoi prossimi impegni?

Assieme ai miei colleghi e compagni di questa nuova avventura sarò in scena fino al 31 Maggio, con lo spettacolo Lascia perdere John Miles.

L’attrice Valentina Gemelli, un indiscusso talento per la recitazione.


Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.

Rete 100 passi

sostieni rete100passi=