Pubblicato: mar, 6 Mag , 2014

India, violentata dal padre lo uccide nel sonno

Con l’aiuto di due complici lo ha ucciso con una mazza da cricket e lo ha gettato nel fiume

emancipazione-donna-indiaKulvinder Kaur, una ragazza indiana di 23 anni, che dopo la morte della madre avvenuta tre anni fa è stata ripetutamente sottoposta ad abusi sessuali e violenze fisiche dal padre, 58 anni, nella notte tra il 29 e il 30 aprile ha deciso di ucciderlo. Dopo che l’uomo, Daljeet Singh, si è addormentato, la ragazza con la complicità di due amici lo ha colpito con una mazza da cricket fino a farlo svenire e strangolarlo subito dopo. Non paghi, secondo la ricostruzione fatta dal vice-commissario Ranbir Singh, «il terzetto ha utilizzato un pezzo di vetro tagliente per squarciare il petto della vittima ed estrarre il pacemaker che gli era stato innestato tempo fa, dando così maggiore certezza alla morte». Il corpo dell’uomo è stato ritrovato in un canale nell’area di Khayala di Delhi Ovest dove è stato gettato dai tre che avevano provveduto a legare le gambe e il collo dell’uomo. Un omicidio efferato, chiarito nella dinamica dalla confessione della giovane indiana che ha ammesso le sue responsabilità giustificandole con le violenze fisiche a cui era sottoposta. Una giustificazione che però non le è servita per evitare il carcere che adesso l’aspetta così come per i due complici dell’omicidio.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Radio 100 Passi: Gli AmmazzaCaffè Roma/Milano

15 maggio 2018, Commenti disabilitati su Radio 100 Passi: Gli AmmazzaCaffè Roma/Milano

Chiesto il processo a carico di Tiziano Renzi

15 maggio 2018, Commenti disabilitati su Chiesto il processo a carico di Tiziano Renzi

“MUSICA VS MAFIA”

26 aprile 2018, Commenti disabilitati su “MUSICA VS MAFIA”

Una sentenza giustamente definita storica

21 aprile 2018, Commenti disabilitati su Una sentenza giustamente definita storica

Ignazio Cutrò, testimone di giustizia, protezione revocata.

10 aprile 2018, Commenti disabilitati su Ignazio Cutrò, testimone di giustizia, protezione revocata.

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.