Pubblicato: mar, 31 Dic , 2013

Imprese, cresce il clima di fiducia

Le imprese di questo Paese intravedono qualche spiraglio positivo

 

ImpreseL’indice del clima di fiducia delle imprese manifatturiere, secondo quanto rilevato dall’Istat, aumenta lievemente passando da 98,0 di novembre a 98,2, mentre i giudizi sugli ordini e le attese di produzione peggiorano, passando rispettivamente da -25 a -27 e da 5 a 4. Il saldo relativo ai giudizi sulle scorte di magazzino passa da -1 a -4. Anche l’analisi del clima di fiducia per raggruppamenti principali di industrie, mostra un miglioramento dell’indicatore per i beni di consumo (da 97,6 a 98,9) e i beni intermedi (da 99,2 a 101,1), ma viene rilevato un peggioramento per i beni strumentali (da 97,7 a 95,2).

Il settore delle imprese di costruzione, che risulta essere uno dei più colpiti dalla crisi, mostra una crescita (da 80,4 di novembre a 82,6). Tra l’altro, i giudizi sugli ordini e/o piani di costruzione migliorano (da -45 a -42 il saldo), mentre le attese sull’occupazione rimangono stabili (a -21). Per quanto riguarda le imprese dei servizi, il clima di fiducia cresce in maniera quasi impercettibile (da 80,5 di novembre a 80,6). Migliorano i giudizi ma non le attese sugli ordini, i cui rispettivi saldi variano da -24 a -20 e da -10 a -11, ma si attestano in lieve peggioramento le attese sull’andamento dell’economia in generale (da -35 a -36). Infine, secondo il nostro Istituto nazionale di statistica, nel commercio al dettaglio il clima di fiducia si conferma sui valori di novembre (90,7). L’indice rimane stabile solo nella grande distribuzione (91,5) e peggiora in quella tradizionale passando da 91,0 a 90,2.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

28 maggio 2024, Commenti disabilitati su L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Video

Service Unavailable.