Pubblicato: lun, 13 Apr , 2015

Il Camper per la Legalità sbarca in Sardegna per il Festival Conta e cammina

Il Festiva Conta e cammina è un progetto che pone le sue basi sulla legalità, in tutte le sue forme

di: Desirè Sara Serventi

Il Camper per la Legalità di Rete 100 passi sbarca in Sardegna per partecipare alla seconda edizione del Festival Conta e cammina, la Legalità appartiene al tuo sorriso. A fare da cornice al Festival dal 13 al 18 aprile, il Comune di Macomer, Bonorva e Tempio Pausania. Organizzatori e partner dell’attesissimo evento: il Centro Servizi Culturali UNLA e la Cooperativa Sociale Progetto H, in collaborazione con la libreria EMMEPI di Macomer, l’Associazione Culturale Verbavoglio, L’Associazione Nino Carrus, l’Associazione antimafie Peppino Impastato, le Confocooperative Nuoro Ogliastra, e la Federsolidarietà Sardegna. Il Festival da quest’anno vede il Patrocinio della Regione Sardegna e dei Comuni di Macomer e Bonorva. Conta e cammina è un progetto che pone le sue basi sulla legalità, in tutte le sue forme. Il Festival si articolerà in due eventi, quelli dedicati agli studenti delle scuole dell’isola, e degli incontri serali che invece coinvolgeranno il pubblico adulto. Durante la manifestazione sarà possibile visitare tutti i giorni la mostra “DONNE”, accompagnati da Evelin Costa presso il Centro Servizi Culturali UNLA; e la mostra WONDERLANDS, accompagnati da Pino Manzella, presso la Cooperativa Sociale Progetto H. Per le scuole vi sarà anche la proiezione, presso il Centro Servizi Culturali UNLA del documentario Romagna Nostra, dove verrà raccontata la filtrazione delle mafie in Romagna, con delle testimonianze di chi cerca di contrastare questi fenomeni. Parteciperà al Festival anche la compagnia Teatro dell’Orsa che si occuperà dei laboratori dedicati alle scuole, sulla differenza di genere sulla Costituzione. E come qualunque Festival che si rispetti, non possono mancare gli ospiti, che si alterneranno in veste di relatori, personaggi come Bachisio Porru, Claudia Catellani, Danilo Sulis, Giovanni Impastato, Evelin Costa, Stefano Cisco Bellotti, il Gruppo Antimafia Pio La Torre, Gianmario Senes, Yvan Sagnet, Monica Morini, l’Osservatorio sulla andrangheta, Paolo Mastino, Pino Masciari, Patrizia Desole, Rosalba Cicalò, Pino Manzella, Vincenzo Linarello. Attesissimo l’incontro con Giovanni Impastato, che porta in prima linea la sua testimonianza nel continuare a difendere la memoria del fratello Peppino, ucciso dalla mafia. A trasmettere in diretta radio, durante tutta la settimana del Festival, coinvolgendo con i microfoni di Radio 100 passi gli studenti delle scuole della Sardegna, ci sarà Danilo Sulis Presidente di Rete 100 passi, che è sbarcato in Sardegna col Camper per la Legalità di Radio 100 passi. Obiettivo principale di Rete 100 passi infatti è quello di diffondere la cultura della legalità, e quale occasione migliore se non quella del Festival della Legalità, dove si potrà dare voce ai giovani attraverso il microfono della Radio.festival-conta-e-cammina-11824-big


Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.

Rete 100 passi

sostieni rete100passi=