Pubblicato: gio, 21 Feb , 2013

Gesip: perquisizioni a sorpresa

Alcuni operai della municipalizzata sono stati condotti stamane in questura e sottoposti ad interrogatorio. Perquisite le abitazioni

NEWS_101468

di Alessandro Salvia

Intorno alle 6 di questa mattina gli agenti della Digos avrebbero perquisito le abitazioni di alcuni operai della Gesip ritenuti fra i manifestanti più accaniti. Questi ultimi sarebbero anche stati intimati di cessare qualsiasi attività di protesta nei confronti dell’amministrazione comunale.
Ora i lavoratori si sono riuniti davanti Palazzo delle Aquile per chiedere chiarimenti al Primo Cittadino, Leoluca Orlando. “Non comprendiamo il motivo di queste azioni. La polizia ha spaventato le nostre famiglie, i bambini sono stati svegliati all’alba”.
I lavoratori chiedono inoltre chiarimenti in merito all’accordo siglato ieri sera tra Crocetta e Orlando in vista dell incontro con il ministro Fornero che si terrà martedì prossimo: “Chiediamo a Orlando -dichiara Maurizio Giannotta, Rsa Fisascat Cisl Gesip- che ci convochi per darci quante più informazioni possibili.Vogliamo capire cosa prevede il piano di riordino”.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Progetto segni: tante voci per riflettere.

20 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Progetto segni: tante voci per riflettere.

I costi della Chiesa Cattolica.

20 ottobre 2021, Commenti disabilitati su I costi della Chiesa Cattolica.

Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

15 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

Calabria – Veneto filo diretto

5 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Calabria – Veneto filo diretto

ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

27 settembre 2021, Commenti disabilitati su ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

Video

Service Unavailable.