Pubblicato: mar, 3 Feb , 2015

Gabara un si tocca.

L’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca, parla di una possibile rescissione del contratto con la società. L’eurodeputato siciliano Ignazio Corrao denuncia a Bruxelles.

 

gabara-un-si-tocca.jpg

Proteste di amministratori locali, appassionati di verde, ambientalisti, comuni cittadini a causa di un programma che sta interessando i territori di Caltanissetta ed Enna e che prevede il disboscamento di 10.000 ettari in 10 anni, al fine di alimentare una centrale a biomassa di una società italo-tedesca individuata dalla Regione Siciliana.

L’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca, parla addirittura di una possibile rescissione del contratto con la società.

L’eurodeputato siciliano Ignazio Corrao denuncia a Bruxelles: <<La regione Sicilia svende il territorio. Non si pianga poi quando il dissesto idrogeologico spazza case e vite umane>

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

22 settembre 2021, Commenti disabilitati su I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

PROFESSIONE SOCCORRITORE

21 settembre 2021, Commenti disabilitati su PROFESSIONE SOCCORRITORE

SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

8 settembre 2021, Commenti disabilitati su SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

SI CHIAMA SQUADRISMO

31 agosto 2021, Commenti disabilitati su SI CHIAMA SQUADRISMO

Pasolini, l’amore e…il calcio.

13 luglio 2021, Commenti disabilitati su Pasolini, l’amore e…il calcio.

Video

Service Unavailable.