Pubblicato: mer, 23 Gen , 2013

Deputati regionali: saranno in 70

Ieri a Montecitorio è stata approvata la riforma che modifica il numero dei deputati dell’ Ars, passeranno dagli attuali 90 a 70.

 

di Alessandro Tusa

NEWS_93368Il decreto era già passato al vaglio del Senato e ieri è stato votato dalla maggioranza assoluta della Camera, 401 deputati su 404 presenti. La legge costituzionale che cambia gli statuti di Sicilia, Friuli Venezia e Sardegna stabilisce la riduzione da 90 a 70 dei deputati dell’Ars. La riduzione decorre dal primo rinnovo dell’Assemblea regionale successiva alla data di entrata in vigore della legge. Il taglio del numero deputati che sarà quindi effettivo dalla prossima legislatura dovrebbe garantire una diminuzione della spesa pari a circa 6 milioni di euro all’anno, 30 in cinque anni. il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone si dice soddisfatto dell’approvazione ed aggiunge “Questa legge è stata un notevole passo in avanti, si aggiunge ai tagli che questo Parlamento ha già varato per ridurre i costi. Ho partecipato alla Conferenza dei presidenti dei consigli regionali, già qualche Regione a statuto speciale si è adeguata ai tagli alle indennità; questa Assemblea non sarà da meno, non farà passi indietro, anzi farà passi avanti”.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Progetto segni: tante voci per riflettere.

20 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Progetto segni: tante voci per riflettere.

I costi della Chiesa Cattolica.

20 ottobre 2021, Commenti disabilitati su I costi della Chiesa Cattolica.

Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

15 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

Calabria – Veneto filo diretto

5 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Calabria – Veneto filo diretto

ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

27 settembre 2021, Commenti disabilitati su ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

Video

Service Unavailable.