Pubblicato: ven, 4 Apr , 2014

Costretto a dimettersi il numero uno di Mozilla

Travolto dalle polemiche per le sue idee contro le nozze gay 
      Brendan Eich

Brendan Eich

Per Brendan Eich, la carriera da amministratore delegato della Firefox è stata brevissima. L’ideatore del linguaggio di programmazione Javascript che aveva assunto tale carica appena una settimana fa, è stato costretto rassegnare le sue dimissioni. Il motivo è una donazione di 1.000 dollari per sostenere il referendum contro le nozze gay, tenutosi in California nel 2008. Sebbene del tutto legale, il contributo di Eich  è stato giudicato inopportuno e imbarazzante, scatenando le polemiche del pubblico e degli altri  dipendenti dell’azienda.

In un’intervista rilasciata al New York Times l’ex ad, ha spiegato  che le sue opinioni personali non hanno mai interferito con il lavoro avendo sempre considerato i due ambiti come distinti e separati, ma perfettamente gestibili. Questa difesa però non ha sortito gli effetti sperati. Gli attacchi da parte di molti attivisti gay e sopratutto le minacce di boicottaggio da parte del sito di incontri on line OkCupid, che invitava i propri iscritti ad usare Google Crome o addirittura Internet Explorer, hanno avuto la meglio. Per stemperare le polemiche la società aveva pubblicato sul proprio blog una dichiarazione ad hoc: «Mozilla supporta l’uguaglianza per tutti, matrimonio per le coppie Lgbt compreso. Non importa chi tu sia o chi ami, tutti meritano gli stessi diritti e di essere trattati nello stesso modo». Ma non è bastato. L’unico a schierarsi dalla parte di Eich è stato Marc Andreessen, co-fondatore di Netscape che su Twitter scrive: «Brendan Eich è un caro amico da 20 anni e ha dato un grande contributo al Web e al mondo intero».

Come spiega Mictchell Baker, presidente della società «La Firefox è un’azienda a favore dell’uguaglianza  e della libertà di parola, la cui cultura organizzativa rispecchia le diversità e l’inclusione. Abbiamo dipendenti con una vasta diversità di vedute e li incoraggiamo a condividere le proprie opinioni con il pubblico. Questo distingue Mozilla dalla maggior parte delle organizzazioni e ci ha permesso di mantenere uno standard più elevato . Ma questa volta – conclude rammaricata – non siamo riusciti ad ascoltare e a essere guidati dalla nostra community». La Firefox non ha ancora reso noto il nome del nuovo amministratore delegato, ma non esclude che la nomina possa arrivare in tempi brevi.

 

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

15 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

Calabria – Veneto filo diretto

5 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Calabria – Veneto filo diretto

ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

27 settembre 2021, Commenti disabilitati su ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

22 settembre 2021, Commenti disabilitati su I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

PROFESSIONE SOCCORRITORE

21 settembre 2021, Commenti disabilitati su PROFESSIONE SOCCORRITORE

Video

Service Unavailable.