Pubblicato: gio, 8 Mag , 2014

Cinisi, partono “I Cento passi dei Sindaci”

Parte oggi a Cinisi la due giorni della manifestazione “I Cento passi dei Sindaci “, giunta alla sua terza edizione e organizzata da “Avviso Pubblico – Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie” e dall’Associazione Casa Memoria in ricordo di Peppino Impastato assassinato dalla mafia il 9 maggio 1978

100 passi sindaciAlle 18.30 di oggi presso la Sala Consiliare “Peppino Impastato” del Comune di Cinisi si terrà la presentazione rapporto di Avviso Pubblico “Amministrazioni sotto tiro”, mentre domani alle 9,30, prenderà avvio il corteo degli studenti che un’ora dopo si incontreranno davanti a Casa Memoria con i Sindaci e i Rappresentanti delle Istituzioni di tutta Italia per percorrere i “Cento passi” che separano Casa Memoria dalla casa di Badalamenti.

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha parlato di Peppino come «un profeta laico» e «simbolo e testimonianza concreta» di un coraggio civile che «in nome della legalità dei diritti, condanna ogni forma di sopraffazione e contrasta e fa implodere il sistema di potere politico affaristico mafioso». Il primo cittadino ha manifestato il suo appoggio all’iniziativa: «Voglio esprimere il mio apprezzamento e il mio sostegno – ha detto Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia – per questa importantissima iniziativa de “I 100 passi dei Sindaci” in ricordo di  Peppino Impastato che, per il coraggio civile dimostrato, consideriamo un profeta laico della legalità dei diritti. La presentazione del rapporto nazionale di Avviso Pubblico “Amministratori sotto Tiro. Intimidazioni mafiose e buona politica” è certamente un’occasione per verificare come l’impegno di Impastato sia stato raccolto e sia diventato una bussola per tanti cittadini che hanno scelto di rappresentare democraticamente la collettività. Purtroppo – continua Orlando – non potrò essere presente perché in viaggio per gli Stati Uniti, ma tengo a manifestare appoggio e adesione alla iniziativa di Cinisi a nome di tutta la città di Palermo».

 

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Perché la politica non parla di mafia?

14 agosto 2022, Commenti disabilitati su Perché la politica non parla di mafia?

Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

12 agosto 2022, Commenti disabilitati su Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

UE non approva la riforma Cartabia sul penale

10 agosto 2022, Commenti disabilitati su UE non approva la riforma Cartabia sul penale

17.57

9 agosto 2022, Commenti disabilitati su 17.57

La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

8 agosto 2022, Commenti disabilitati su La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

Video

Service Unavailable.