Pubblicato: lun, 17 Mar , 2014

Movimento per la casa e Siria, a Roma sfilano i due cortei

Il corteo del movimento per la casa ha sfilato da Piramide sino al ministero della Giustizia mentre quello in favore del popolo siriano si è mosso da Piazza della Repubblica a Santi Apostoli

 

Nella stessa giornata, Roma si è vista attraversata da due cortei. Il primo, quello del movimento per la casa ha visto centinaia di persone scendere in piazza per “portare all’attenzione nazionale il tema della legalità e della legittimità delle pratiche di lotta, dei comportamenti individuali o collettivi di resistenza nella crisi, del diritto alla rabbia e alla rivolta”. In città gli attivisti hanno organizzato dei punti informativi in quattro punti della città: alla metro Rebibbia, per parlare di sistema carcerario e controllo sociale, a piazza Indipendenza, incentrata su frontiere e movimento, a stazione Tiburtina, con un dibattito su territori e devastazioni ambientali, e davanti all’ex deposito Atac a San Paolo, sul tema della precarietà abitativa e sociale, le privatizzazioni e i beni comuni. La protesta di sabato si inserisce “nelle mobilitazioni di primavera”, percorso che precede la manifestazione nazionale contro l’austerità prevista per il 12 aprile.

Da piazza della Repubblica è partita invece la manifestazione in solidarietà con il popolo siriano che attraversando via Cavour, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia è terminata in piazza Santi Apostoli.

 

(foto di Mat Nardone)

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.