Pubblicato: ven, 9 Mag , 2014

Antonio Ferrante (Pd): “Sui teatri privati Crocetta dia risposte concrete”

L’esponente renziano sferza anche il suo partito: “Tutto il Pd ci metta la faccia”



Antonio Ferrante (PD)

Antonio Ferrante (PD)

«Apprendo positivamente dell’incontro tra il presidente della Regione Rosario Crocetta ed i teatri privati». Queste le parole di Antonio Ferrante, leader dell’area Bigbang in Sicilia e componente della direzione regionale del Partito Democratico. «È necessario – continua Ferrante – dare a questi lavoratori dello spettacolo risposte certe e in tempi brevi, per impedire il collasso di un settore fondamentale per il rilancio culturale della Sicilia. Parliamo di tanti imprenditori che, attraverso l’arte e la cultura, creano posti di lavoro e indotto, così da permettere a tanti giovani artisti di poter costruire su una passione il proprio futuro, in un momento in cui il mercato del lavoro offre ben poco».

«Chiedo – conclude Ferrante – che tutti i rappresentanti del Partito democratico all’Ars sostengano insieme questa battaglia per la Sicilia, perché il nostro partito sui grandi temi come la cultura deve essere unito, senza divisioni di corrente. In questo senso chiederò al segretario regionale del Pd Fausto Raciti un incontro con gli imprenditori del settore, per far sentire loro la vicinanza del nostro partito e di tutti i nostri sostenitori.»

Continua quindi il pressing sul presidente Crocetta di partiti, sindacati e associazioni per risolvere la vertenza dei teatri privati siciliani, colpiti da una grave crisi complici i tagli al settore operati dagli enti pubblici. La vertenza, in tutta l’isola, coinvolge migliaia di lavoratori dai musicisti agli scenografi, dagli attori ai tecnici passando per i costumisti. La situazione, per i lavoratori e le famiglie coinvolte, è ancora più preoccupante se si considera l’assenza di ammortizzatori sociali per molte delle figure professionali colpite dalla crisi dei teatri. Settore culturale che è imprescindibile per un rilancio, non sono economico, della Sicilia.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

8 agosto 2022, Commenti disabilitati su La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

“io so chi siete”: così Cosa Nostra sparò a Nino e Ida

6 agosto 2022, Commenti disabilitati su “io so chi siete”: così Cosa Nostra sparò a Nino e Ida

Empoli per la pace.

27 luglio 2022, Commenti disabilitati su Empoli per la pace.

Comuni sciolti per Mafia – primo quadrimestre 2022

27 luglio 2022, Commenti disabilitati su Comuni sciolti per Mafia – primo quadrimestre 2022

Se viene uccisa l’innocenza

27 luglio 2022, Commenti disabilitati su Se viene uccisa l’innocenza

Video

Service Unavailable.